Cos’è la Centrale Rischi

La Centrale Rischi (CR) è un sistema informativo che monitora l’andamento dell’indebitamento che persone fisiche e giuridiche hanno nei confronti di banche e società finanziarie (gli intermediari) e che contribuisce a determinare e mantenere aggiornato il loro profilo di rischio, rilevando come vengono utilizzati gli affidamenti concessi. La CR è gestita dalla Banca d’Italia.

A chi serve?

La CR serve ai clienti che hanno una buona gestione creditizia per ottenere più facilmente un finanziamento e a condizioni migliori. Serve alle banche e alle società finanziarie per valutare il merito di credito dei clienti e, quindi, la loro capacità di restituire i finanziamenti concessi. Infatti, consultando la CR, gli intermediari possono conoscere il grado di indebitamento complessivo dei propri clienti, il tipo di finanziamento ricevuto e la regolarità o meno dei pagamenti.

Come funziona?

Le banche e le società finanziarie comunicano ogni mese a Banca d’Italia l’aggiornamento delle singole posizioni. Quest’ultima le raccoglie, le rielabora e restituisce mensilmente le informazioni sul debito totale verso il sistema creditizio agli intermediari, in modo tale che essi siano a conoscenza dell’indebitamento complessivo dei loro clienti e della regolarità o meno dei loro pagamenti.

Sono registrati in CR i finanziamenti (mutui, prestiti personali, aperture di credito, ecc.) e le garanzie quando l’importo che il cliente deve restituire supera i 30.000 euro (soglia di censimento). Questa soglia si abbassa a 250 euro se il cliente ha gravi difficoltà nel pagare il suo debito, ossia è in sofferenza. Se il cliente è in ritardo nel pagamento di una rata non viene automaticamente classificato in sofferenza. Per classificarlo così, l’intermediario deve valutare la sua situazione finanziaria complessiva, alla luce di tutte le informazioni disponibili.

Chi può accedere ai dati della CR?

Possono accedere alle informazioni solo:

  • i soggetti a nome dei quali sono registrate le informazioni e altri soggetti ai quali è riconosciuto il diritto di accesso. Per le persone fisiche al loro posto, hanno diritto d’accesso, per esempio il tutore, l’amministratore di sostegno, l’erede o un soggetto munito di delega, se invece le informazioni si riferiscono a una persona giuridica, il legale rappresentante,il liquidatore, i soci illimitatamenteresponsabili, i membri del collegio sindacale, ecc.;
  • gli intermediari, per valutare il merito di credito dei clienti;
  • le altre Autorità di vigilanza (ad esempio la Consob);
  • l’Autorità giudiziaria nell’ambito di procedimenti penali.

Come si accede ai propri dati?

Tutti i soggetti segnalati in CR hanno il diritto di conoscere la propria posizione e hanno anche il diritto di chiedere la correzione delle informazioni presenti se le ritengono errate. Per conoscere e monitorare la situazione in CR si può fare richiesta direttamente a Banca d’Italia tramite PEC al seguente indirizzo: http://www.bancaditalia.it/servizi-cittadino/servizi/accesso-cr/index.html

Il nostro consiglio è quello di tenere sempre sotto controllo la Centrale Rischi, in modo da capire se stai utilizzando in maniera corretta i tuoi affidamenti o se hai superato il limite concesso: in quest’ultimo caso potresti avere dei problemi ad ottenere nuovo credito.

Le informazioni della Centrale Rischi ti sono utili anche per monitorare il grado di fiducia del sistema bancario nei tuoi confronti e per avere una gestione proattiva dei rapporti creditizi.

Tutte queste informazioni che la banca ha a sua disposizione possono non essere sufficienti per una rappresentazione completa e puntale della tua azienda. Ecco allora che diventa importante avere uno strumento di comunicazione volontaria che comprenda tutte le informazioni qualitative, quantitative e andamentali rilevanti e che faciliti la comprensione della tua azienda anche a chi non conosce il tuo business come te.

 

Fai la differenza e accresci le tue competenze sulla gestione del credito e sulle strategie di Marketing & Sales.

Scopri tutti i percorsi formativi Cerved Academy