la knowledge di Cerved su imprese, credito e data innovation

sostenibilità
febbraio 2020

Tassonomia EU: la mappa della transizione ambientale

Le nuove regole EU sulla finanza sostenibile richiederanno significativi investimenti per la riconversione industriale, con impatti particolarmente consistenti in alcuni distretti locali

OCRI
febbraio 2020

Segnalazioni agli OCRI: le stime di Cerved e del CNDCEC

Circa 4 mila segnalazioni per le società con organo di controllo. In ritardo le nomine di sindaci e revisori, soprattutto nel Sud e tra le piccole Srl

previsioni
gennaio 2020

ROE delle PMI previsto in calo nel 2020

Le dinamiche congiunturali si riflettono sullo scenario economico delle PMI con fatturato e valore aggiunto previsti in rallentamento e redditività netta in calo

solidità finanziaria
gennaio 2020

Da PMI solide e solvibili un potenziale di oltre 130 miliardi

Negli anni della crisi la stretta creditizia ha contenuto i livelli di indebitamento delle PMI italiane con un maggiore ricorso a risorse generate internamente e al capitale proprio. Il miglioramento complessivo del profilo di rischio delle PMI offre nuovi margini di indebitamento aggiuntivo. Sono 67 mila le PMI solide o solvibili che possono finanziare nuovi investimenti in condizioni di equilibrio economico finanziario

flusso dei fondi
gennaio 2020

PMI prudenti nelle loro scelte di investimento

Oggi le PMI, rispetto al periodo pre crisi, preferiscono ricorrere a disponibilità interne per finanziare i loro investimenti produttivi accumulando riserve di liquidità

fallimenti
dicembre 2019

I fallimenti tornano a crescere nel terzo trimestre

Dopo 15 trimestri positivi, i fallimenti sono di nuovo in aumento nel terzo trimestre 2019. In crescita anche concordati preventivi e liquidazioni volontarie

anticipo fatture
dicembre 2019

Con tempi di incasso tedeschi 42 miliardi di risorse aggiuntive per le PMI

Attraverso l’utilizzo di piattaforme Fintech è possibile velocizzare i tempi di incasso delle imprese italiane liberando risorse finanziarie attraverso lo smobilizzo fatture a favore di PMI non servite dal canale bancario

Rapporto PMI 2019
novembre 2019

I principali risultati del Rapporto Cerved PMI 2019

Nel 2018 la ripresa delle PMI, che dura dal 2013, ha perso slancio. Cala la redditività ma migliora la solidità finanziaria. Le PMI solide e solvibili potrebbero generare un potenziale di oltre 130 miliardi di maggiori debiti finanziari da destinare a investimenti. Il Fintech potrebbe smobilizzare fatture per 42 miliardi a favore di PMI non servite dal canale bancario. Ad Agosto entrerà in vigore il nuovo Codice della Crisi: una valutazione dell'impatto

pmi
novembre 2019

Rapporto Cerved PMI 2019

Il Rapporto Cerved PMI analizza la situazione economico-finanziaria delle Piccole Medie Imprese italiane. Il rapporto è corredato da un capitolo monografico che quest'anno riguarda le nuove procedure di allerta e l'impatto per le PMI.

chiusure
settembre 2019

Liquidazioni volontarie ancora in aumento nel secondo trimestre 2019

Per il terzo trimestre consecutivo aumenta il numero di imprenditori che chiudono attività in bonis, con un accelerazione rispetto al primo semestre del 2018 (+4,3%)

bilanci
luglio 2019

Bilanci 2018: finita la ripresa, la redditività delle imprese torna giù

Anche i bilanci delle imprese italiane confermano la frenata dell’economia nazionale nel 2018: rallenta la crescita dei ricavi, aumentano le società con margini lordi negativi e dopo 6 anni di recupero cala il ROE. Continua a diminuire il peso di oneri e debiti finanziari sui margini lordi e sul capitale netto

chiusure
maggio 2019

Liquidazioni e concordati preventivi in crescita, prosegue il calo dei fallimenti

Cresce il numero di società in bonis liquidate per volontà dell’imprenditore soprattutto per la chiusura di società "dormienti", di fatto non operative sul marcato, per le quali si registra un incremento del 45,6%, e all'aumento delle liquidazioni delle società di persone (+7,4%)

Resta aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi tutti gli aggiornamenti, non ti perderai neanche un articolo!

Iscriviti